Monte Terzo da Cleulis

monte terzo 2013 001

Ero già stato sul Monte Terzo da sud con Gjate due anni fa, ma la neve iniziava oltre dal bosco. Ieri invece sci ai piedi da appena sopra Cleulis lungo la strada che porta in Lavarèit. Dall’inizio del sentiero estivo abbiamo battuto traccia su neve inizialmente polverosa e poi sempre più crostosa.

11273_10200659935049574_907187116_n

Alla fine del lungo traverso si sale a tornanti sul bel pendio esposto a sud-ovest. Di fronte alla mia titubanza sulle consizioni di sicurezza, vengo sottoposto a una rapida “interrogazione” : secondo la scaletta del “Pensaevai” l’unico Sì è quello dell’inclinazione del pendio, attorno ai 30 °. Andiamo….

Purtroppo la neve nel bel pendio aperto di fronte allo Zoufplan è crostosa, ma il panorama dalla cresta è come al solito impareggiabile su Pizzo Timau, Polinik, Avostanis, Cjanevate  e, in lontananza, le Giulie. Dal traverso in poi la consistenza della neve è migliore e possiamo fare qualche bella curva. All’inizio del bosco scendiamo appena a sinistra del sentiero lungo un breve ma piacevole canale.

monte terzo 2013 003

Si tagliano i tornanti nel bosco su neve farinosa finchè il rumore dello sci contro il fondo non diventa sospetto. Lungo la strada si scende con facilità sfruttando le fasce intonse.

Dettagli: dislivello 1000 mt circa. Orientamento sud. Pericolo 2 come da bollettino. Quota neve mt 950. Difficoltà MS.

monte terzo 2013 005

Annunci

~ di calcarea su febbraio 22, 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: