Che bello, due amici una chitarra e un pennarello…

In uno slancio di infantile entusiasmo vi diamo notizia dell’ennesima grande novità portata dai Tempi Moderni (Moderne Zeiten, cfr Mariacher-Iovane) nei templi (antichi…) dell’arrampicata sportiva.

Dopo lo smartphone con i suoi  molteplici usi, la bacchetta telescopica  montata su drone e lo yoga acrobatico in slackline (preferibilmente condotto con femminile maestria), sta dilagando nelle falesie friulane il fatidico PENARELLO, usato per affermare con forza indelebile e colorata (per ora solo nero, al passo coi tempi…moderni) la propria opinione sul grado di una via.

Per fortuna nessuna scritta tipo “Cara ti amo” o ” Scemo chi legge”, nessuna esortazione politica o sessista. Niente omofobie e razzismo: solo un numero seguito da una lettera! Può essere usato  con intento collaborativo o con la saccente riprovazione del pensionato ai margini del cantiere stradale. A voi la scelta…l’importante è che ora potrete dire la vostra su tutte le vie e tutte le difficoltà….come del resto succede ormai su ogni argomento. Se fino a 10 anni fa tutti gli italiani erano CT della nazionale di calcio, oggi siamo diventati tutti  politologi, guaritori olistici, personal trainers e scrittori di pennarello!

Quindi d’ora in poi nello zaino oltre allo spazzolino per pulire il magnesio, al trancino per tagliare i rovi, al sacchetto per portar via cicche, nastro e scovazze, alla guida cartacea acquistata con generoso slancio, alla chiave da 17 per stringere i bulloni allentati, ai cordoni e moschettoni  per sostituire il materiale usurato, potrete far sfoggio del vostro PENNARELLO, che metterà in pace la vostra timida coscienza, i due amici, la chitarra e not least una ragazza giusta che ci sta. E tutto il resto che importanza ha?

~ di calcarea su febbraio 20, 2020.

2 Risposte to “Che bello, due amici una chitarra e un pennarello…”

  1. Nello zaino da ora in poi bisognerà aggiungereun flacone di “bianchetto” (o meglio visto il colore del supporto di “grigetto” e/o “gialletto”).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: