Nuove salite… estate 2019

Al Puinton di Sauris (“Ame Stege”) Osvaldo ha ripetuto per primo “Detto Fatto” e Gino sia “Ti spezzo ma non ti spiego” che “Zandeca”. Breve vista di Ale Zeni che ha salito “on sight” “Oasi di Pace” e “Ti spezzo…”.  Tempo fa Emilio aveva fatto rotpunkt “Scagazzum magnum” e il redivivo Ach “Meteoridi” a vista, forse per la seconda volta.

In  Avostanis  ancora Zeni ai massimi livelli sale a vista “Alcalealc, Saratoga Avoscanis” e numerosi altri tiri di 7c. L’unico che gli resiste è “Manolesta”. Osvaldo ripete in velocità uno dei 7b+ meno popolari, la bellissima “Malumori tra il pubblico”.

Al “Salto” prime ripetizioni di “Ping pong”, il tiro finora più abbordabile nel Canyon, un 7b strambo su svasi salito da Osvaldo e dall’emigrante Ilario, che ha anche fatto ” a vista” il difficile “Le colpe dei padri” al Tornante. Dove Osvaldo ha portato a casa anche una delle poche ripetizioni di “Lee Van Cliff”

In Pleros stagione ricchissima di visite e ripetizioni. Cercherò di non dimenticare nessuno:  on sight di Andrea Polo sul 7c+ del pilastro di sinistra aperto dal basso da Alex, ripetizione di Tony ; “Difficile se sbagli” liberata da Osvaldo, on sight di Ale, flash di Price Albert e ripetizioni del Balestrone, Chen, Tony.

“Setteapiù” a vista per Seba, ripetizione di Chen. “Braccino” on sight per Riccardo, Ale e Chen, ripetizioni di Prince e Tony (flash).

Chen su “Alèlui”

Prima ripetizione di “La pulisìa a difìnt i dilinquèns” da parte di Osvaldo.

Ale Zeni, Chen e Andrea Polo “a vista” e Osvaldo rotpunkt sull’ allungamento di “Mi faccio un regalo” (55 mt.!), quest’ultima salita fino ai 33 metri “a vista” da Seba, Riccardo e il solito Principe, rotpunkt da Mauro di Sappada e sicuramente da qualche bisiacco.

Grande impresa di Ale Zeni che ha liberato “on sight” un progetto chiodato da Mattia che più di un climber avrebbe quotato 8a+. Per pudore non vi diciamo che difficoltà ha suggerito il primo salitore, al quale nonostante la severità abbiamo dedicato il nome della via: “Alèlui”.

 

Chiodata e liberata da ignoti la via lungo la fessura centrale, “Ghisa dagli occhi blu”, 6b per diedristi, 6b+ per gli altri.

Ancora il fortissimo Ale in una fulminea visita alla nostra falesia di casa, in Betania, ha salito “a vista” la temibile “Falcon”, impresa riuscita finora solo al Polo.

 

 

 

~ di calcarea su settembre 8, 2019.

2 Risposte to “Nuove salite… estate 2019”

  1. I bisiachi hanno fatto grandi performance nelle falesie sopracitate quest’ anno ma per modestia non le elenco.
    Ti lamentavi che noi sgradavamo le vie! Se viene ancora un paio di volte Ale dira’ che anche i gradi carnici di una volta erano soft! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: