Primavera al Puinton di Sauris (“Ame schtege”)

Neanche  cominciata ed è già entrata nel vivo la stagione della scalata al Puinton di Sauris. A distanza di poco più di un anno dall’inaugurazione ufficiale,  con affissione  delle artistiche tabelle con  relazione delle vie, è già ora di prepararne un aggiornamento.  Sono già una decina, infatti, le novità liberate, pronte o di imminente ultimazione.

Domenica scorsa Mattia ha liberato un’altra via nuova, ben diversa dalle ultime corte ed esplosive dell’autunno scorso, quelle del  settore Scagazzum Magnum. Si tratta di un lungo muro leggermente strapiombante, tecnico e con finale continuo, che parte in comune con “Zandeca” e devia  a sinistra  dopo il primo tettino: si chiama “Coxalgia” e non “Rain Fan” come inizialmente proposto; raggiunge la sosta più alta, in comune col precedente: 7c+!

Alla sua sinistra ricordiamo “Lo smidollato”, 7b+ che volendo si può continuare lungo l’ultimo tratto di Coxalgia, con almeno mezzo grado di optional.

In questo settore sono in corso gli allungamenti di alcune vie: già pronto quello di “Aleatoria”, che dovrebbe aggiungere almeno un grado alla via ed è già scalabile.

Nel settore “Scagazzum” ricordiamo che a sinistra di “Carotaggio” ci sono attualmente 5 vie nuove: “Refugium Peccatorum” 8b, “Detto Fatto” 7c+, “Il sistema periodico” 7c+/8a, “Rain fan” (NL)  e ancora un progetto senza nome . Queste vie, come da proverbiale ospitalità carnica, possono essere salite da chiunque.

Benvenuti quindi alla nuova stagione del Puinton! Ricordiamo un nuovo posto di ristoro in località La Maina, due chilometri oltre il ponte e quello  in Locanda  Rio Nier scendendo verso Ampezzo. Grande scelta ovviamente a Sauris di Sotto, di Sopra e a Latteis, sia di ristorazione che di acquisto di prodotti tipici, incluse le  erbe aromatiche dalle straordinarie proprietà taumaturgiche.

~ di calcarea su aprile 12, 2018.

Una Risposta to “Primavera al Puinton di Sauris (“Ame schtege”)”

  1. bravi, l’altro giorno mi stavo giusto chiedendo se lassu’ fosse iniziata la stagione. Poi pensando fosse bagnato ho puntato verso l’ Istria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: