Novità da Avostanis e non solo (estate 2017)

Prosegue lenta e inesorabile la chiodatura delle ancora ampie possibilità offerte dalla falesia di Avostanis. Due nuovi allungamenti nel settore  “facile”, all’estrema sinistra della parete, riguardano  le vie “Frico.it” ed “Histoire d’Eau”. Si tratta di due lunghezze che raggiungono ora  i 38 metri complessivi e offrono una scalata piuttosto esigente, dove la forza non fa la differenza. Una non poteva che chiamarsi “Polenta.com” , difficoltà 6c e chiodatura allegra. L’altra, che abbiamo provato solo top rope, si annuncia più difficile, tra il 7a e il 7b.

Vi ricordiamo che in questo settore è stata allungata anche la mitica “Totanbot”, che ha alla sua sinistra una nuova lunghezza quasi del tutto autonoma (primi 2 spit della via De Rovere e c., poi a destra). Difficoltà attorno al 6c+, lunghezza 36 metri.

Restando in zona Pal Piccolo, c’è da registrare la prima “libera” di una via storica del settore basso del Salto, “King Kong”. Attrezzata all’origine da Mario Di Gallo e Attilio De Rovere con  chiodi normali e 2 spit artigianali, è stata richiodata a fix inox, dimenticando però il rinvio che protegge la fessura sotto la catena di sosta. Il che accresce merito al primo salitore, Ach, che oltre a scalarla “on sight” si è dovuto portare una mazzetta di friend per non farsela addosso nel runout finale. Chi volesse provarla può comunque stare tranquillo, lo spit è stato poi aggiunto!

In questo settore i lavori sono ancora ampiamente in corso. Chi volesse andare a farci una visita sappia che le vie scalabili sono finora tre: “King Kong” , 7b, la mitica “Super crak” che ha i primi 12 metri di fessura sprotetti (6c/c+) e a destra di questa un formidabile 7a+/b per dita e piedi “in callo”. Vi terremo aggiornati su nuovi sviluppi. Accesso dalla falesia del “Tornante”, su corde fisse in 10 minuti. Chi volesse andare a vedere ci contatti per informazioni più precise sulle vie ultimate e l’accesso alla parete.

Nella falesia  del Puinton chiodato e liberato un bel tiro a sinistra di “Zovellano volante” (primi spit in comune): difficoltà attorno a 7a, con singolo passo difficile.

A Illegio vi segnalo il ripristino della viabilità, per merito di Osvaldo, su un tiro abbastanza sconosciuto: “Altri tempi”. Un buon motivo per tornare a provarlo! Appena chiodata anche una variante diretta alla storica “Obliqua”; i cinque nuovi rinvii permettono di evitare il primo tratto un po’ instabile salendo un solido diedro. La difficoltà della via cresce un poco, i ripetitori diranno quanto….

Una nuova via ci viene segnalata anche nella falesia della Chiesetta di Villa Santina, si tratta di “Tovarisc”, 6c+. Il chiodatore è nientepopodimenochè Gildo Zanderigo, grande alpinista del Comelico che ha al suo attivo numerose prime ascensioni dalle Dolomiti alle Giulie e la prima “a vista” del “Pesce” in Marmolada, in coppia con Daniele De Candido.

 

Risolto nella parete dei Vedrans di Val di Collina l’ultimo problema rimasto aperto. In attesa di sempre possibili invenzioni, i quattro tiri a destra del diedrone sono quindi:  “This is not for more” 7c+/8a; “Yomba” 8a/a+, “Infatti” 7c/c+, “Vagina pectoris” 7a+.

Nella falesia dei Musi Giulio e Damiano continuano inarrestabili  le chiodature. Liberato “Settimo grado”, bel 7a+ a destra di “Lectio Magistralis”. Informazioni sulla pagina facebook dell’Arrampicata nella Valle del Torre.

Annunci

~ di calcarea su giugno 20, 2017.

5 Risposte to “Novità da Avostanis e non solo (estate 2017)”

  1. Settimana scorsa ero in avostanis ed e’ proprio un casino con tutte ste nuove vie! 😉
    Mi date il link del sito FB della val del torre che essendo impedito non sono riuscito a trovare?
    grazie

  2. Nemmeno io sono mai riuscito a trovare questa pagina FB… Se cerco “arrampicare in alta val torre” mi viene fuori un gruppo politico… Potreste fare un link? Grazie😀

  3. https://www.facebook.com/groups/347474095306161/

  4. In pleros tutto asciutto e tanta bella gente… (only the best) 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: