Anello di Casera Berdo di Sopra

Incuriosito da un video apparso su Facebook son stato a vedermi quello che immagino sia un classico della Val Resia, per me una grande sorpresa!  discesa su sentiero che ha pochi eguali per scorrevolezza e piacere, pur nella grande varietà che già offre la Val Resia.

La salita, lungo l’ impervia strada asfaltata che da Coritis porta verso Malga Coot, non è proprio una passeggiata, ma alla fine il grandioso ambiente ai piedi del Canin e della Baba e l’emozionale single trak di rientro ripagano ampiamente della fatica.

Si sale un po’ oltre Malga Coot per ancora qualche metro di pista cementata, poi si traversa a sinistra su prato in direzione di un laghetto, per imboccare il sentiero CAI 642 che con alcuni saliscendi porta in breve a Casera Berdo di Sopra, dove è obbligatoria una sosta per godere il panorama.

La discesa lungo il sentiero n. 731 fino alle case di Beza è un autentico gioiellino. Dislivello sui 700 mt. L’ultima foto è il canale della Baba fotografato un mese fa, durante un’ uscita scialpinistica.

Annunci

~ di calcarea su aprile 15, 2017.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: