Anello di Casera Collina Grande (discesa sentiero Sky Race)

collina grande

Questo breve ma intenso giro è consigliato solo a discesisti di esperienza, dotati di mezzo tecnico e di una certa spregiudicatezza, che ci auguriamo non rasenti l’incoscienza. Consta di una salita super conosciuta, bella e in ambiente paradisiaco, se si escludono le rampe piuttosto ripide che, soprattutto col caldo di questo periodo, aggiungono un po’ di sofferenza e fatica e rendono il percorso davvero completo.

Ovviamente si sale lungo la pista che porta in direzione del Rifugio Marinelli, per abbandonarla tra Casera Val di Collina e Casera Plotta e seguire la bretella che porta alla magnifica Casera Collina Grande, posto tra i più suggestivi e panoramici della Carnia, e quindi del mondo intero!

IMG_3859

Il nostro sentiero percorre inizialmente la spalla erbosa ben visibile a destra della Casera. Breve risalita, poi in sella lungo la dorsale, mirando prima ad un albero isolato e poi al bosco. Ingresso (pini con numeri forestali bianco rossi ) già impegnativo, con pendenza importante e un passaggio tra due alberelli adatto a manubri più stretti.

Si scende su traccia quasi sempre ben visibile ma ripida. Il primo lungo diagonale termina con una curva a destra dove si rischia di seguire una traccia diritta. Un residuo di nastro di plastica, di quelli che di solito odio e asporto, indica la giusta direzione che è però di una pendenza preoccupante.

IMG_3860

Si scende ora un po’ più rilassati, cercando di individuare i cartelli gialli posizionati per la salita della Sky Race, quindi nel verso opposto. Non disponendo, nella mia bellissima ma ingrata enduro, di specchietti retrovisori, ho dovuto a volte fermarmi col dubbio di aver sbagliato. Ma c’è un solo altro punto dubbio, dove si tenderebbe a seguire una spalla ripida con radici, mentre è necessario curvare decisamente a destra.

IMG_3861

Superato un piccolo rio, la discesa torna abbastanza scorrevole. Quando sto pensando che questa discesa è senza tornanti, eccone due secchi e abbastanda esposti che mi fanno abbassare le orecchie e alzare il livello di attenzione. Una picchiata trialistica ed eccoci sui massi poco sopra il ponticello. Ancora due belle curve e gli ultimi 30 metri di dislivello con la bici in spalla. Fatta!

Una bella corsa rilassante lungo le piste dei Laghetti di Timau non guasta proprio.

IMG_0803

~ di calcarea su agosto 31, 2015.

2 Risposte to “Anello di Casera Collina Grande (discesa sentiero Sky Race)”

  1. Ciao Gianni, sono incuriosito…a tuo sentimento, quale discesa ti sembra più bella tra questa appena recensita (che proprio non conoscevo) e il CAI 161 che scende dall’altra parte?
    Ci sarebbe addirittura anche la vecchia mulattiera che da Val di Collina scende alla cava e di lì ai laghetti: un disastro, dimenticata anche da nostro signore.

    • Non c’è paragone tra le due, non tanto in bellezza quanto in impegno. Per la verità non riesco a decidere se davvero siano “belle”. Però per te il problema non si pone: parti dai Laghetti e vai fino al Passo, poi scendi col 161 dal Passo fino alla cava, risali fino a Collina Grande e ti fai anche l’altra! Così ho un secondo parere. La seconda parte del 161 ha bisogno di un po’ di manutenzione (spostare qualche sasso). L’ultimo ghiaioncino può essere evitato scendendo a naso sulla sinistra. Fammi sapere!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: