Anello degli Stavoli Ledrania sul Monte Prat (CAI 817)

ledrania 010

Nei giorni scorsi ho fatto qualche altra pedalata sulle pendici sud est del Monte Prat. Dopo un deludente tentativo di discesa del sentiero del Ciuc da la Pale verso Cornino, che risulta disagevole anche a piedi, ho concluso ieri le peregrinazioni con una bella discesa, che può anche essere collegata a percorsi già noti.

Si tratta del sentiero CAI 817 che scende con una serie infinita di tornanti e di scalini fino all’abitato di Cornino. Nella parte più a monte, quindi sopra la borgata di Ledrania, il sentiero è  più scorrevole e foglioso, ma anche tecnico quel che basta  da renderlo mai monotono.
Sono salito da Peonis lungo la famosa strada che conduce in Cjaneit, proseguendo poi oltre su sterrata a rampe cementate fino agli stavoli Agar  e, con un ultimo breve sforzo in salita, al bivio successivo. Qui si segue la strada asfaltata verso sud e dopo un centinaio di metri la si lascia per imboccare il sentiero CAI 817, che parte con una breve rampa in salita.

ledrania 001

Il sentiero incrocia di nuovo l’asfalto (chi vuole può risalire di qualche metro per ammirare degli stavoli ben ristrutturati) per lanciarsi di nuovo nel bosco e raggiungere gli Stavoli Ledrania. Fin qui ciclabilità attenta, ma totale. Da Ledrania si scende su asfalto per pochi metri, fino alle tabelle che indicano la nostra destinazione.

ledrania 006

Siamo quindi in località Somp il Ciuc , dove un’ icona votiva inaugura il magnifico sentiero che porta a Cornino. La caratteristica saliente della prima parte del sentiero sono gli scalini, non troppo accentuati per la verità. In alcuni tornanti lo scalino obbliga ad un po’ di attenzione, rendendo il passaggio  più tecnico. Man mano che si scende il fondo diventa più lineare e nel finale ci si può lasciar andare. In prossimità di un muretto con segno di vernice prendere a sinistra, lasciando sulla destra  una larga pista erbos, fino a sbucare tra le case di Cornino, dove un ultimo taglio in un bel vicolo completa l’emozionante picchiata.

ledrania 005

Un’altra possibilità di accesso a questa discesa è quella descritta nell’itinerario precedente, attraverso Forgaria. Giunti al tornante destrorso a quota 600, si lascia l’asfalto per seguire una sterrata con  rampe cementate in direzione degli stavoli Landri. Dopo un chilometro abbondante di  saliscendi, mantenendosi sempre sulla carrareccia più evidente, si notano sulla destra i segnavia del sentiero CAI 818, che si percorre fino a sbucare su asfalto. Risalendo brevemente verso sinistra ci si ricongiunge con l’itinerario odierno, proprio all’inizio del sentiero 817.

Dettagli.: Partenza da Peonis o da Cornino. Sviluppo 18 Km, dislivello 630 mt. Ciclabilità quasi completa ( a seconda delle capacità…difficoltà S2?) Cartografia Tabacco 020 (molto utile per i vari incroci).

Annunci

~ di calcarea su dicembre 20, 2014.

7 Risposte to “Anello degli Stavoli Ledrania sul Monte Prat (CAI 817)”

  1. Quando arrivi a stavoli Ledrania non continuare in discesa su asfalto, ma risali di una cinquantina di metri e prendi la sterrata sulla destra. Seguila fino ad incontrare, dopo un tornante, un sentiero sulla sinistra, percorrilo, prosegui sulla sterrata. Arrivi direttamente all’inizio dell’ 817…mandi.

  2. Ciao Gianni, ti consiglio come interessante via di discesa anche il CAI 818. Sicuramente il più scorrevole (anche il più bello?). Inoltre da Forgaria merita salire sul versante opposto, verso il castello di San Zuan (o di Flagogna). Da li c’è un sentiero davvero bello che scende verso E a Ca Cuesta. Mandi!

    • Grazie Alberto. Quale 818 intendi? Quello che scende a San Rocco o quello che arriva a Peonis? Ho fatto anni fa quest’ultimo, ma non ho un bel ricordo!

      • Si, proprio quello che scende a San Rocco. Ci sono due bei tratti di sentiero intervallati da uno su strada cementata/sterrata. La discesa verso Peonis è rimasta proprio come la ricordi: uno scassamento!

  3. Ho sbagliato troi, volevo dire che arrivi direttamente all’inizio dell’818….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: