Monte Zermula

zermula gaete 1

La stagione scialpinistica continua nonostante il clima estivo di fondovalle. Quantità ancora insospettabili di neve favoriscono gite, come quella di ieri, che a queste quote e alle porte di giugno ricordano  inverni di altri tempi.

Nonostante l’esposizione nord est,  il passaggio di nubi e un gradevole venticello hanno mantenuto la neve con una buona consistenza  fino all’orario di discesa, attorno alle ore 11 (in partenza messo gli sci alle 8!). Nessun problema, invece, con le fasce rossastre di neve impolverata che in altre discese ci avevano infastidito.

zermula gaete 2

La strada provinciale è percorribile, nonostante un cartello di divieto all’uscita da Ravinis, fino a poco prima del bivio per Valbertat.  Si cammina per 500 metri lineari su asfalto alternato a neve e poi si attraversa, nel solito punto, il torrente bello pieno (il vero e proprio “passaggio chiave” della giornata).

Dalla forcella si può agevolmente andare alla cima seguendo il sentiero estivo, quasi tutto senza neve. Sembra ancora possibile la discesa diretta dalla cima.

Dislivello 900 metri, orientamento nord est, difficoltà BSA, pericolo come da bollettino.

zermula 2014 004

Annunci

~ di calcarea su maggio 26, 2014.

2 Risposte to “Monte Zermula”

  1. Non c’è più il bollettino. ahahah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: