Discesa di Provezi

provezi 1

Guardando su facebook le foto fatte da Devis in questa località per me sconosciuta e dal nome lontanamente  esotico, mi è parso di riconoscere la panchina del meraviglioso belvedere lungo il sentiero che da Travasàns (Moggio Alto) porta alla Forca del Monticello.

Così ho saputo che da quel formidabile balcone, in località Provezi appunto, è stato ripulito alla perfezione un sentiero che con picchiate mozzafiato e contropendenze di prim’ordine porta alla forca di Moggessa e poi di nuovo a Moggio attraverso il divertente sentiero cementato CAI 416.

provezi 2

Detto fatto,  mi son precipitato a provarlo. La salita è quella che moltissimi bikers conoscono: quasi interamente ciclabile in salita su fondo ideale di aghi di pino. La discesa è impegnativa ma non proibitiva. Il giro nel complesso è un vero gioiellino, che fa quasi passare la tristezza per la dirimpettaia discesa di Sflincis, da poco estinta.

Un monumento andrebbe eretto da qualche parte a chi si è fatto il mazzo per decespugliare, picconare e addirittura “transennare” in qualche punto la traccia. Che conferma  l’esistenza in Val Aupa di un autentico paradiso della mountain bike.

provezi 3

Dislivello meno di 600 metri dall’Abbazia. Sviluppo 8 km circa. Ciclabilità quasi totale. Consigliabile per chi ha gamba allungare la gita  raggiungendo  la cima del Monticello, con qualche minuto di spinta e altri 400 metri di dislivello, per poi spararsi la discesa integrale.

provezi 4

Annunci

~ di calcarea su dicembre 13, 2013.

6 Risposte to “Discesa di Provezi”

  1. Ho letto con immenso piacere la tua bella descrizione e gli apprezzamenti riguardanti il nuovo percorso di Provezi .
    Mi chiamo Roberto Tomat sono nativo di Moggio Udinese, ma abito a Tolmezzo. Faccio parte del Direttivo della Carnia Bike e del gruppo MTB di Moggio. Dopo tanto lavoro ecco le prime soddisfazioni ….. in quanto faccio parte del gruppetto di bikers che si sono fatti il mazzo per realizzare questo vero e proprio gioiello della MTB di Moggio. Ma c’e’ di più !!!
    Contemporaneamente alla realizzazione del percorso di cui sopra, io ed il mio fedele amico Di Bernardo Giordano, dopo mesi di duro lavoro, abbiamo realizzato un’altro paradiso per la MTB, sul versante contrapposto a quello di Provezi, precisamente sulle pendici di Dravau.
    Un incredibile carosello costituito quasi iteramente da single Track mediante i quali, il biker ha la possibilità di visitare una vasta zona assolutamente incontaminata, situata fra le pendici di Zauf di Moggio (si arriva fino a quota 547 slm), il Rio Alba, fino a raggiungere il ponte sul torrente Aupa. Questo spettacolare itinerario è stato denomiato “Il troi dal Mestri”. Mestri, da maestro poichè si tratta di un Itinerario voluto e progettato come percorso tecnico-didattico, in previsione di un mio ambito sogno di realizzare prossimamente a Moggio Udinese, un centro nazionale e scuola di MTB.
    Avrò modo di farti pervenire la corografia di questo percorso.
    Nel frattempo ti ringrazio di tutto e ti saluto cordialmente !!!
    Roberto Tomat

    • Grande Roberto!!! Chapeau a lui e a tutti i volontari del suo gruppo che ci permettono di provare tante emozioni con la nostra MTB. Forse non conosciuto da tutti su questo blog, ma la cosa che più impressiona di Roberto è la passione autentica per la bici ed i nostri posti di montagna (non solo Moggio). Giorni e giorni di fatica e lavoro per regalarci chicche come questa… Grazie Roby!
      Alberto Bolla

  2. grazie!!! conosco i due sentieri di salita e discesa ma mi mancava il collegamento fra i due, non vedo l’ora di provarlo.
    mandi
    Carlo

  3. Jouf di Fau… By Faleschini & Friends… altra traccia strong per chi ama i sentieri tecnici e veloci

  4. Grande Roby, appena concluso l’abbinata Troi dal Mestri-Balcon dei Provenzi…spettacolo, un grazie a te e a Giordano e agli amici di Calcarea che si impegnano a diffondere questi splendidi angoli di montagna…

  5. Roberto, Giordano e Bepi hanno recentemente rivisitato la discesa modificandola in parte nei tratti più complicati (vedi tratti più pendenti), rendendola più scorrevole…Da riprovare!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: