Anello di Sella Carnizza

carnizza 009

Finalmente son riuscito a fare questo giro consigliatomi da Devis più di un anno fa. Così posso, coi classici due piccioni, parlavi (bene) anche della guida che il nostro ha completato quest’estate per il Parco Naturale delle Prealpi Giulie. Anzi, vi anticipo che se vorrete ripetere questo fantastico itinerario proprio nella stagione migliore, l’autunno, è meglio che ve ne procuriate una copia perchè la mia descrizione sarà volutamente stringata.

carnizza 000

Come per un altro itinerario descritto in questo blog, si passa per la incantevole conca di Casera Nischiuarch dopo aver parcheggiato in Sella Carnizza e aver percorso la pista forestale che si snoda per 4 km sul versante nord dello Zaiavor (indicazioni per la chiesetta di Sant’Anna).

carnizza 011

Nei pressi della casera, invece che seguire il sentiero con segnavia CAI si gira a sinistra su evidente traccia erbosa che entra nel bosco di faggi e lo percorre con lunghi diagonali e facili tornanti. Si scende per un tratto ghiaioso e si spinge un po’ per riconquistare la traccia nel bosco. Il tracciato non è troppo difficile e, se non fosse per il tappeto di foglie e la pendenza, si sarebbe tentati di lasciar correre il mezzo.

carnizza 013

In prossimità di una radura con alberi schiantati, fare attenzione: si seguono i segnali giallo-rossi e le frecce rosse finchè sembra che finiscano: panico! Anche perchè un segnavia traditore inviterebbe a imboccare un colatoio dall’ aspetto sinistro. Poi ci si accorge che una freccia rossa salvavita è nascosta da un pino marcio caduto di traverso. Si risale fino alla sommità della montagnola e da qui ricominciano i tornanti, fino a incrociare una pista forestale che, seguita verso sinistra, ci riporta sulla provinciale poco a monte di Uccea.

carnizza 003

Ultima sorpresa, lungo la risalita asfaltata verso Sella Carnizza, una frana provocata dai lavori della protezione civile per la messa in sicurezza del tratto. Strada chiusa al transito veicolare da fine agosto, per un totale finora di tre giorni lavorativi e per la gioia dei gestori dell’ospitale baretto di Sella Carnizza, ai quali non sembrava vero di veder transitare fino a 500 moto, senza contare auto e ciclisti nei soli week end!

Sviluppo attorno ai 20 km, dislivello 600 metri circa. Ciclabilità 98%. Procuratevi la guida!

carnizza 015

Annunci

~ di calcarea su ottobre 20, 2013.

Una Risposta to “Anello di Sella Carnizza”

  1. Grazie Gianni…
    Sono felice per questo tuo test guida positivo.
    Credevo che i cartelli con le frecce fossero stati posizionati…purtroppo non dipende da me, mi spiace ci siano dei punti della traccia non chiari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: