Montusel (mt 1881) dal canale nord

montusel 2013 017

Ancora una gita poco conosciuta,  se non addirittura sconosciuta ai più, questa di oggi. Come per altre sciate di questo periodo, comincia a pesare un po’ la necessità di partire a piedi e di rassegnarsi alle condizioni di neve che si trovano: anche in questo  caso, come negli altri post recenti sui Coladors o su Prà Daneit, la parte bassa dell’itinerario è ancora molto rovinata dalle valanghe , sulle quali il caldo non ha ancora fatto sentire il suo effetto livellatore.

montusel 2013 034

In cambio, abbiamo trovato la parte alta del canale  molto esteico, che si insinua tra Cozzarel e Montusel, in condizioni perfette, così come l’ultimo panettone che porta in vetta al Montusel, dove sembrava di essere in pista, ma con un paesaggio a 36o° veramente splendido, dal Plauris a Canin e Montasio, ai Musi fino al gruppo di Gleris e oltre fino ad Aip e all’Austria.

montusel 2013 006

Guidati da un eccezzionale conoscitore della zona, l’inarrestabile John Martina, che ha sciato questo itinerario già in passato, abbiamo camminato per circa 500 metri di dislivello seguendo il sentiero CAI n. 428 che punta verso Forcella Ponte di Muro, per abbandonarlo appena in vista dell’ampio canale , che abbiamo raggiunto obliquando in salita in un bel bosco di faggi.

montusel 2013 002

La parte bassa del canale è invasa dalle valanghe, che il sole non ha ancora ben livellato. Ma quella più alta, fino alla forcella, offriva oggi una neve trasformata e regolare. Dopo una breve sosta in forcella, un’ultima fatica di un centinaio di metri di dislivello permette di raggiungere la panoramica cima del Montusel.

Si scia sul pendio a sud direttamente verso la forcella, poi nel canale con gran piacere fino ad incontrare le slavine. Qui si fa quel che si può. Dove il letto si restringe si torna su fondo abbastanza regolare. Si tolgono gli sci in vista del faggeto descritto in salita. Da qui fino all’auto su fondo foglioso molle, quasi come le gambe.

Dettagli: dislivello 1350 mt, orientamento nord (sud il pendio finale). Difficoltà BSA. Pericolo come da bollettino. Quota neve 1000 metri. Località di partenza: le case di Braidate dopo Dogna.

Annunci

~ di calcarea su aprile 14, 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: