Luglio e Agosto 2012

La “notizia delle notizie” di questo scorcio di estate torrida non è, una volta tanto, un grado o un tiro di corda, ma l’arrivo di Alice,  di  Jasna e Federico.

Per il resto questa rubrica di aggiornamenti, in  edizione estiva bimestrale,  rischia di risolversi in un affare di famiglia, dato che ha per protagonista proprio il cognato  Andrea  “Ach”, che sta entrando nella  seconda giovinezza arrampicatoria con alcune salite “di livello”: “Zanardi” a Somplago, “Iniziazione” e “Adrenalina” al secondo tentativo e “Il Principe della falesia”  in Val Aupa. (“Adrenalina” al secondo giro anche per Mattia). Sui gradi di queste vie mi ha invitato a non pronunciarmi, perchè credo voglia scrivere lui qualcosa a commento. Inoltre è sua la prima “on sight” di “Le colpe dei padri” 7a+/b  del Tornante di Monte Croce.

Visto il successo delle precedenti, vi ho incollato qui sopra  una  foto della sua  “prima giovinezza”, impegnato con innaturale nonchalance sul primo aereo passo di “Quo Vadis”, una delle vie più belle della regione, che poche o nessuna giovane leva si dà la pena di prendere in considerazione, chissà perchè….Da notare il fondamentale rinforzo di nastro sulla punta delle Ninja Boreal!

Ach al “Tornante” (foto A. Graputti)

Restando al “Tornante”, dove Osvaldo ha ripetuto al secondo giro proprio “Le colpe dei padri”, c’è da dire che le vie completate e liberate sono a questo punto più di 15, con difficoltà tra il 6b+ e il 7c+.  Il sole arriva verso le 10 nel settore strapiombante e verso le 12 nel muro verticale e torna ad andarsene a cominciare dalle 15. E’ stato attrezzato con corda fissa, tra i due settori,  anche l’ingresso alla spettacolare grotta, scoperta dall’  onnivalente  Attilio.

In questo nuova falersia, nella seconda parte del mese di Agosto, Mattia ha liberato rotpunkt due vie di difficoltà attorno al 7c/c+ e  “a vista” un 7b e un 7b+ (“Shock profilattico”) , realizzando inoltre un memorabile servizio fotografico del chiodatore impegnato nella sua rotpunkt di “Shock”, mentre Giulio e Osvaldo hanno salito al secondo tentativo quello che ritengono uno dei più bei 7a+ del Friuli.

Per quel che concerne le salite “a vista, si registrano le realizzazioni di Igor a Somplago su “Tranqui”, del Balestrone  in Lavina su “Vertigo” , di Giulio in Avostanis su “Joi” e di Davide in Val di Collina su “Patrick Berhault”, che non avrà un grande numero come grado, ma è un bel numero farla “on sight”.

Rupert in Val Aupa

Tra le giovani leve Fabio in trasferta triestina chiude tre 7c/c+ e il Vegano lo spigolo di destra dell’Inceneritore. C’è anche una  new entry tra le   “ladies 7a”  della Carnia: Vera ha salito  due 7a+ nel comprensorio triestino!

Stimolante anche se lunga trasferta domenicale in una delle nuove falesie austriache nei dintorni di Klagenfurt, con guida  e  compagnia  della famiglia Gri. Bad Eisenkappel  è un grazioso paesotto pedemontano con alcune falesie di prim’ordine disposte in tre settori, tutti comodamente raggiungibili in pochi minuti o secondi.

Ideale nelle mezze stagioni per l’esposizione più o meno a sud e la quota di circa 500 mt. I due settori che abbiamo visitato sono abbastanza diversi: uno verticale più levigato e il secondo, adattissimo a famiglie con bimbi per il prato all’inglese e i giochi, più atletico con grossi buchi. Difficoltà dal 4a all’8a, con numerose vie adatte ai bambini e ai principianti. Relazioni sull’ultima edizione di “Arrampicare in Carinzia e Osttirol” di Ingo Neumann o, più economicamente, ritirando il pieghevole gratuito nell’ufficio del turismo della cittadina.

Ferragosto onomatopeico per famiglie  in Avostanis, con nutrita rappresentanza di scalatori locali e di visitors lombardi e austriaci.

Nel mese di Agosto questo blog ha registrato il maggior numero di visite da quando esiste, sfiorando quota 9800  (573 solo nella giornata del”8 agosto). Robononis….

Austriaci sempreverdi

Placchisti

Lombardi

Annunci

~ di calcarea su agosto 31, 2012.

3 Risposte to “Luglio e Agosto 2012”

  1. Secondo me la notizia delle notizie è anche il numero di contatti web.
    Grande Gianni. Ormai Calcarea è una “creatura indispensabile”.

  2. Non hai idea di quanto faticoso sia connettermi al sito 300 volte al giorno simulando ogni volta un visitatore diverso, ma per la vanità si fa questo ed altro…comunque grazie per la sviolinata!

  3. Non potendo fare “La guerra dei gradi”, intendo la via di Villanuova, mancandomi il livello, mi era venuta la tentazione di risvegliare l’ ALTRA, in realtà mai sopita, abbassando di mezzo grado, ops, volevo dire alzando di mezzo grado, ma insomma, adesso non ricordo se volevo alzarle o abbassarle, le ultime vie che il buon Daneri definirebbe da “amatore” (nel senso di sportivo amatore) da me salite. Ma poi ho pensato ma chi se ne frega. Io scalo da tanti anni per passione, ecc. ecc. e perchè a me i gradi…interessano eccome! e così vado sul mio foglio excel e alzo tutto di mezzo grado e finita che sia. O fa più figo se abbasso ?…non ricordo sarà l’ età….

    Considerazioni,complimenti suggerimenti:

    1) complimenti per le nuove linee, a mio parere molto belle, chiodate da Gino a Somplago. Sono la prova che parecchi anni fa qualcuno aveva visto giusto (io non ho fatto in tempo a vedere bene….) e che il rispetto per la roccia e per i propri limiti avrebbe consentito anche nel bombe’ (ora gruviera da trapano) di destra la realizzazione di super tiri…..magari nemmeno così estremi. Credo però che tappare tutto adesso non avrebbe più senso

    2) ho scalato ultimamente in Val Aupa. Trovo che le vie siano (dopo Avostanis e spero che i Polo non si offendano) tra le più belle vie di muro verticale per impegno sulle dita, sui piedi e mentale che ho mai fatto
    Un posto davvero stimolante anche se ammetto che su qualche tiro ho usato la furba del cognato….. tanto poi ho planato comunque… Bravi i Poli

    3) ATTENZIONE!!! che l’ instancabile cognato ha chiodato un’ altro gioiellino…ANDATE AL TORNANTE!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: