Chiampaman, nuova fantastica discesa.

Complimenti e grazie ai valorosi volontari (Devis e compagnia)  che hanno realizzato il tracciato di discesa  utilizzato nella recente  gara di mtb di Verzegnis: una delle più belle discese della regione, io credo. E’ stupefacente quale mole di lavoro si siano sobbarcati, perchè il percorso è pulito e segnalato a regola d’arte. Sono addirittura evidenziate con spray fucsia alcune radici che, specie con l’umido, potrebbero causare qualche dispiacere.

Non ho seguito il percorso integrale della gara e vi descrivo quindi solo questa nuova discesa, che è ovviamente concatenabile  col  resto delle possibilità del circuito di Chiampaman, del “Percorso Vita” di Villa di Verzegnis e coi vari rientri a Tolmezzo già nota  ai bikers della zona (o da Intissans verso il vivaio Avons, o sotto i tralicci da Chiaicis al ponte Avons).

Descrizione.: Da Chiacis di Verzegnis si scende verso il Ponte Landaia (in direzione Sella Chianzutan), imboccando sulla destra dopo 50 mt di discesa la stradina asfaltata che sale. Si procede prima su asfalto e poi su buon sterrato, evitando le diramazioni, fino alla fine del secondo tratto cementato, con corrimano in legno.

Qui vi consiglio un diversivo interessante, che meriterebbe una decespugliata ma è ben percorribile anche così com’è. Invece di seguire a destra la pista principale tirate diritti e con un bel “single” prima in discesa e poi in leggera salita raggiungerete la sterrata più a monte (negli ultimi metri evitare a sinistra uno schianto). Tornati sulla sterrata, si gira  a destra e la si segue   in leggera salita e poi in discesa.

Cinquanta metri dopo l’area pic nic con barbecue, invece di seguire il tornante che gira a destra, si tiene la sinistra su bella stradina con cartello di “lavori in corso”,  in leggera salita e fondo ideale. ( i segnavia mtb indicano qui la direzione del tracciato classico, quindi non seguiteli).

Si sale con lungo diagonale e qualche scorcio panoramico su Assais e il Lago. Poi si entra nel bosco su ampia traccia ben segnalata con nastro giallo, tabelle e vernice. In breve si raggiunge il punto sommitale sul Monte Navado, dove in una radura con stupende betulle  le tabelle consigliano di prepararsi alla discesa, eventualmente indossando protezioni, casco, guanti un po’ più consistenti e abbassando la sella (chi preferisce).

La discesa è lunga, entusiasmante e tutta ciclabile. In due o tre punti, un colatoio con ghiaino e sassi e due tornanti, tocca fare attenzione ed eventualmente smontare. Si sbuca nello spiazzo da cui parte il single trak che porta alla sorgente del “Paradis”, per cui si sfrutta per intero anche la parte più tecnica del vecchio tracciato.

Raggiunta la sorgente, si gira a sinistra su asfalto e si raggiunge con strada pianeggiante  l’incrocio con la provinciale  che collega Villa di Verzegnis a Invillino. La si attraversa quest’ultima, imboccando una  mulattiera prima sassosa poi erbosa e velocissima che porta  tra le case nei pressi dell’Art Park di Egidio Marzona. A questo punto non lasciarsi sfuggire una diramazione che si stacca ad angolo retto sulla sinistra tra muri a secco. Da qui con bellissimi saliscendi dentro e fuori dal bosco si raggiunge il “Percorso Vita” nei pressi del campo di calcio.

Per i miei gusti credo che il percorso potrebbe essere affrontato così: da Chiaicis fino agl stavoli Chiampamano con la pista. Prima degli stavoli rientro a sinistra su sentiero (tabelle mtb) fino a incrociare la strada di salita e raggiungere una bella casa- stavolo,  scendendo poi  lungo il classico single trak. Sbucati sulla strada cementata, dopo il cancelletto anti-moto,  girare a destra e rifare parte della salita fino alla rampa cementata. Qui tirare diritti seguendo la breve variante e la discesa già descritta.

Personalmente faccio un piccolo anello nel Percorso Vita e scendo a Chiaulis sbucando di fronte al “Fogolar”. Da qui si può risalire a Intissans per una bella digressione tra i campi e rientrare a Chiaulis su pista pianeggiante. Da Chiaulis a Tolmezzo con il sentiero dei tralicci (in attesa che qualche anima buona sistemi la clapadorie della mulattiera dietro al Municipio).

Buon divertimento !

Annunci

~ di calcarea su luglio 14, 2012.

5 Risposte to “Chiampaman, nuova fantastica discesa.”

  1. Confermo la bontà della discesa, ma soprattutto del lavoro svolto e dato che comunque Chiampaman si può considerare come il tracciato di casa per noi di Tolmezzo, credo sia doveroso dare una mano per altri interventi di manutenzione, io sono disponibile, se possibile informateci attraverso il sito.

  2. Un plauso e doveroso ringraziamento a Marco Toson… ideatore di tutto questo park…
    Potete trovare altre tracce da noi aperte e manutenzionate (Alz,Zouf ecc) sul mio blog http://bulosebascta.blogspot.com
    Prossimamente apertura della seconda variante freeride m.te Alz-Cavazzo

  3. ho percorso ieri la discesa complimenti ,lunga e divertente anche se io nonostante la full sono dovuto scendere 2 volte ….non sono proprio un mago ,complimenti per lottimo lavoro

  4. 😜…splendida discesa…ma segnalo che non esistono più nastri e tabelle…

  5. Dopo la discesa dal M.te Navado abbiamo fatto l’anello del Percorso della Vita. Non sazi siamo ritornati sul M.te Navado e siamo scesi verso Invillino lungo il sentiero “Cammino delle Pievi”. Nel bosco a un certo punto le inidicazioni finiscono (bolli di colore bianco giallo). Si deve seguire una mulattiera abbastanza larga. Su curva bisogna continuare dritti e non svoltare a destra. Il sentiero si restringe aumenta la pendenza e la traccia diventa difficile a causa della presenza di sassi e radici e per il fondo a tratti scavato dall’acqua. Su strada asfaltata si risale a Villa di Verzegnis.
    Mandi Lucianomtb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: