RAVEO

 

Settimana di “passione” per i due settori di Raveo “Bonan” e “Tacs”. Grande frequentazione e numerosissime realizzazioni personali che testimoniano un gradimento inaspettato per questo  angolo  di territorio carnico baciato dal sole, bazzicato da due camosci e impreziosito da uno sfondo rilassante.

Prime due ripetizioni per “Tasso di qualità”, da parte di Chen e Gino; prestigiose salite rotpunkt di “Vergogna massima” per Fede e Albert , di “A gloria non si vien” per Giulio, Sandro e Seba (a vista!) e di “Precisamente” per Erik , Antony e Stefano; sta tornando in forma mamma Mariangela che sale a vista “Dormendo in piume” e rotpunkt “Tasso di interesse”,  mentre Tony ha ripetuto “Bef e tàs”, che in settimana era riuscita anche al chiodatore.

Il quale, lusingato per cotanto traffico di climbers, desidera ringraziare  Giulio, Alberto, Fede e Sandro per l’apprezzamento e Mattia e Mirko per la mano d’opera. Nell’ultima settimana due nuove vie attrezzate nei due settori: “Memoriale dal Convento”  e  ” Taccagni!”.

Ma il “colpo da maestro” l’ha piazzato proprio oggi un illustre vicino di casa, maestro non solo di scalata, salendo “Tasso di qualità” al primo tentativo, “flash” . Grande Deca!

Daniele "Deca"ndido

“Jacumìn, vergogna massima! A gloria non si vien dormendo in piume nè sotto coltre!”                                                        Giuliano Bonanni – medico di famiglia nato a Raveo

Il dottor Bonanni, cui è dedicato il settore “Bonan”, è stato uno dei più importanti personaggi carnici dello scorso secolo. Valentissimo e impareggiabile  medico di famiglia, saggio, ironico e disincantato protagonista della vita sociale tolmezzina, fu componente del direttivo del CNL ,  liberale convinto e spirito libero.

Giuliano Bonanni

Annunci

~ di calcarea su gennaio 16, 2012.

3 Risposte to “RAVEO”

  1. A quando una guida dei nuovi settori?
    Cosi potra venire per su anche qualche bisiacco.
    O magari qualche slovena… 😉
    mandi

    • Prima manda su le slovene (non troppo forti però), poi vedremo per la guida (intanto le guida il doc che ha tempo) 😉
      (Ma non erano vietate ai bisiachi le falesie da Caneva a Raveo?) 🙂

    • Spero che una Guida spunti al più presto. Ho notizie almeno di due “cordate”, una di compilatori esterni e una di chiodatori locali. Vedremo chi arriverà per primo o con il prodotto migliore. Nel frattempo di bisiacchi se ne sono visti (addirittura 4 in un colpo solo!). Tra di loro, forse Beppe ha un elenco aggiornato dei tiri. Per le difficoltà, come avrai capito, deve ancora scorrere del sangue…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: