BUON ANNO 2012

Che cosa poteva  chiedere a Babbo Natale un saccente  ultracinquantenne benestante (USB)? Niente. Soprattutto se ha smesso da  50 anni di credere a Babbo Natale. Comunque, nel caso esistesse, sarebbe già passato da qualche giorno. Allora mettiamola così: cosa può auspicarsi che succeda nel 2012  ?

Restringiamo il campo, prima di tutto. Non è mia intenzione in questa lieta occasione rigirare il coltello nella piaga di chi farà ancora più fatica ad arrivare alla fine del mese ( fino a 42 anni di contribuzione) , sfoderando un interminabile rosario  di suppliche irrealizzabili di argomento politico, sociale, culturale, con immancabile e doveroso disprezzo per chi ha portato noi e l’Italia sull’orlo di questo precipizio, senza corda o parapendio.

Anche se nessuno più di chi arrampica conosce la delusione e il sollievo di poter tornare indietro di fronte agli ostacoli, si può ammettere che molti di questi siano indipendenti dalla nostra volontà. Altri invece ce li andiamo a cercare…

Basti solo dire che se “l’uomo è ciò che mangia”, allora il cittadino ha la classe politica che si merita. Non fosse altro perché l’ha votata!

Un cinquantenne benestante non potrà certo far richieste di tipo economico, non  pubblicamente almeno: per rispetto a chi stenta  e perchè sono ben poche le cose che gli mancano. Almeno di quelle acquistabili.

Non starò a tediarvi inoltre  con altri, più materiali auspici , in virtù dei quali  USB  potrebbe sperare  per il prossimo anno che qualche simpatica fanciulla (PDF) si invaghisse di lui mitigandone con la sua  calorosa presenza le ambasce e l’acidità.

Resterò quindi   nel campo più caro a questo blog,  limitandomi  ad alcune richieste di ambito strettamente arrampicatorio, molte delle quali addirittura realizzabili!

 

 

Quindi…

Spero che nel 2012 tutti i tiri di roccia della regione aumentino di mezzo grado e che tutti i climbers che di solito ne abbassano la valutazione ( proprio  quando ci siamo riusciti noi) diventino più buoni.

Spero che nel 2012 tutti gli scalatori si trovino uno spazzolino appeso al sacchetto del magnesio o all’imbragatura e comincino a ripulire le prese da magnesio e polvere, cancellando gli orribili bollini che stanno trasformando questo gioco ricco di sorprese in uno scontato esercizio di ginnastica per decerebrati.

Spero che nel 2012 Adam Ondra o Chris Sharma facciano outing,  dichiarando di essere gay;  gettando nel panico gran parte di questo  ambiente popolato da uomini “veri” , ma in fondo  ingessato e modaiolo, dove una canna fumata tra un tiro e l’altro fa meno scalpore di una merda depositata sul sentiero. 

Spero che nel 2012 aumenti il numero di donne che scalano, perchè sono una presenza indispensabile in falesia: basta che ne arrivi una e non si sente più il freddo (tutti a torso nudo!), aumentano i bisbigli e gli sguardi obliqui, quasi nessuno piscia solo due metri più in là (mentre continua a parlare di gradi e reglettes), i maschietti diventano più generosi e cordiali e le prestazioni (arrampicatorie) crescono di mezzo grado, sul serio o a parole 

Spero che nel 2012 abbiano ancora più successo i posti dove si scala indoor, come la palestra boulder di Chiodo Fisso o quella del Mangart Club di Tarvisio, perché vengano premiati entusiasmo e  buona volontà di chi li anima,  ma aumenti anche il numero di persone in grado di appassionarsi e commuoversi per una bella parete di roccia.

Spero che nel 2012 aumenti il numero di quelli che vengono in falesia con il trancino o il trapano, il rastrello o il sacchetto per l’immondizia e le cicche, di quelli  che cambiano  un moschettone in sosta o un cordone a un rinvio fisso o che si prodigano perché tutto vada meglio e sia più piacevole, mettendoci anche solo un po’ di battute e incoraggiamenti e non solo agonismo e invidia

Spero che nel 2012 Mattia realizzi  uno dei suoi progetti, Ach faccia  l’8b+, Gino “AlèScibè”, Mariangela,  Giulio, Osvaldo  e Sandro  l’8a, Max il “Turista”,  Giaz un 7c+, Chica e Mirko il 7b, Alex , Giulia e Scifu  il 7a, Leila il 6c, Alessia e Nadia e Alvise  il 6b, Jasna e Federico un XX o XY. Spero anche che  l’altra  Alessia ci scriva ancora qualcosa di simpatico e Seba faccia del suo meglio. E  così via…

Spero che nel 2012 si possa di nuovo   scalare a Illegio

Spero che nel 2012 ad Arrampicarnia non piova

Spero nel 2012 di tornare in Sardegna

Spero che nel 2012 Attilio trovi il tempo per finire la Guida delle Falesie dell’Alto Friuli

Spero che nel 2012 si scoprano nuove pareti esposte a est o a ovest sulle quali nascano delle belle vie ben chiodate da provare a vista

Spero che nel 2012 aumenti ancora il numero dei bambini che ci accompagnano e ci sopportano mentre scaliamo , anche se spesso non ci curiamo troppo  del fatto che ci osservano e ci ascoltano…

Spero che nel 2012 aumenti anche il numero di cani (nel senso di animali a quattro zampe) che frequentano le nostre falesie, perchè fanno compagnia ai  bambini e rendono meno “teso” il clima. Spero anche che Lucky, il cane di Sandro, migliori ( ma solo dopo aver azzannato uno a caso…)

Villanuova, 31.12.2011

Spero che nel 2012 qualcuno abolisca le Gare di Arrampicata. Non sò bene per quale motivo..   come in   quel proverbio cinese ( o carnico?) che dice “quando torni a casa picchia tua moglie , tu non sai perchè, ma lei sì!”

Spero nel 2012 di poter continuare a migliorare e a scalare con le persone con cui mi trovo bene senza bisogno di farlo ad ogni costo per dimostrare qualcosa a qualcuno. E che i rapporti continuino a essere più importanti dei gradi.

Spero che nel 2012 tornino a scalare Giorc, Lucianino (Luzie) , Nico e Ilario

Spero che nel 2012 resuscitino Frank Zappa e Giorgio Gaber, anche se temo che almeno il secondo, dopo essersi guardato in giro,   vorrebbe subito ritornare dov’era…

Quest’ultimo desiderio,  l’unico non arrampicatorio ma purtroppo irrealizzabile, mi dà l’occasione per concludere in bellezza con una citazione amara di Giorgio Gaber, adatta a qualsiasi epoca ( ma a un solo animale!) : “La coscienza è come l’organo sessuale: o ti dà la vita o ti fa pisciare”

BUON ANNO

Annunci

~ di calcarea su dicembre 31, 2011.

7 Risposte to “BUON ANNO 2012”

  1. Simpri mitic BON AN. USB

  2. iniziare l’anno con un sorriso, leggendo un USB ; )
    è un davvero un bell’ inizio ! grazie e salute e divertimento a tutti !
    mandi , daniela

  3. “Mi Piace” 😉
    Buon anno

  4. …io spero che nel tuo 2012 non ti sia dimenticato di riuscire ad andare a fare anche una qualche bella via in montagna,magari di quelle che quando arrivi in cima stanco e contento e sta per tramontare il sole, comunque sei cosi’ felice che quasi ti fermeresti a bivaccare e non torneresti più a casa…

  5. Ma per PDF intendi PEZZO DI F_ _ A? no perchè io uso lo stesso termine con la morosa ma significa PUCE DI FRICE!
    Ormai buona befana a tutti e a tutte le morose mogli o amiche!
    Senza offesa ovviamente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: