Stavolo Possèlie (Amaro)

Inauguriamo questa nuova sezione dei “Sentieri”  di Calcarea con la descrizione del più bel tracciato della Conca Tolmezzina, paradossalmente tra i meno conosciuti e frequentati nonostante abbia le carte in regola per rappresentare sia una tranquilla passeggiata (ciaspolata) domenicale che un severo allenamento per amatori o agonisti di sport diversi.

L’esposizione favorevole e la vegetazione sempreverde, il fondo perfettamente assorbente e morbido, il dislivello contenuto ma non ridicolo, una certa panoramicità al cospetto della più suggestiva montagna della Conca, dovrebbero essere qualità sufficenti per convincervi a farci almeno un giro. Dopo di che diventerà uno dei vostri preferiti.

Lo si imbocca dal centro di Amaro, dirigendosi verso la Chiesa e poco prima di raggiungerla, prendendo a destra Via Carmignano di Brenta e poco dopo, a sinistra, Via Possèlie. Alla fine di Via Posselie, dove si incrocia un’altra strada, si può parcheggiare l’auto. Si sale a piedi a sinistra di un cancello in ferro, quello del civico n.16, tra due muretti di recinzione.

 Per un centinaio di metri  la traccia è un po’ vaga. Si sfiora un primo tornante di strada sterrata e poi un secondo. A questo punto la traccia diventa evidente e segnalata da spray rosso. Si supera un traliccio e si raggiunge un rio. Appena  attraversatolo, sulla sinistra, si stacca in salita  il  nostro sentiero.

Da qui fino alla forcella non ci si può più sbagliare. Il fondo è ottimo e a tratti un po’ ripido, adatto agli allenamenti “anaerobici” del quadricipite! In forcella, dopo un ghiaioncino con cavetto d’acciaio (facoltativo) si tiene la sinistra e in qualche minuto si raggiunge il rudere dello Stavolo di Possèlie, in una radura ombrosa con noccioli.

Da qui , tenendosi a sinistra del prato, tra la vegetazione,  si può raggiungere in traverso  una sella con cavalletta di teleferica e vista sulla strada per Lisagn,  dove si intravede   la traccia del sentiero che prosegue verso l’anticima est del Monte Amariana.

Dislivello 600 metri, esposizione Sud. Utili le racchette.

Annunci

~ di calcarea su dicembre 21, 2011.

4 Risposte to “Stavolo Possèlie (Amaro)”

  1. Interessante , prima mi ” faccio” il menisco e poi vengo a provarlo.

  2. Sono andato oggi pomeriggio su questo bellissimo sentiero e sicuramente lo rifarò.
    L’unica difficoltà che ho incontrato è che dopo la sella c’era un po di neve e non si capiva dov’era il sentiero, fortunatamente è passato un capriolo e mi ha indirizzato dalla giusta parte!
    Sapete dirmi invece dove arriva il sentiero segnato con bolli rossi? Grazie.

    Tanti saluti

    • Non ho notato i bolli rossi. Se ti riferisci a quelli lungo il traverso di partenza, si tratta dei segni che usa l’Enel per i sentieri che collegano i tralicci. Altrimenti non saprei…ma puoi sempre chiedere al super esperto dell’Amariana….!

      • Si il primo pezzo, dopo il rio proseguendo sulla destra al posto di girare a sinistra. Adesso c’è anche un piccolo ponte in legno e la prima curva è stata rinforzata con dei tronchi ai lati. Da li in poi il tracciato continua ed è tutto segnato con bolli rossi.
        Chiederò comunque all’esperto! Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: