Clapsavòn (Casera Razzo)

La più bella neve primaverile della stagione ce l’ha riservata oggi il Clapsavòn, dove temevamo non ci fosse stato rigelo notturno, visto il nuovo rialzo delle temperature. Invece la parte alta del manto, scendendo verso le 10.30, era perfettamente liscia e cominciava e cedere superfialmente quel po’ che basta. In salita, ancora all’ombra, ci son stati molto utili i rampant.

Non fosse per la camminata di mezz’ora dalla Malga di Razzo (ottimi ricotta, stracchino e i formaggi, provenienza invernale da Lauco) a Casera Cjampsaveit,  questa sarebbe una gita da consigliare ancora per qualche giorno, temperature permettendo.

Oggi molta gente sul Bivera e bella traccia di salita, visibile dalla strada, sul Tiarfin (dove però bisognerebbe arrivare un po’ più presto al mattino). Su quest’ ultimo si vedono le sciate  anche nella forcella più a  nord di quella classica (qualche lettore ha notizie su questo itinerario?)

 Dislivello 800 mt circa

Annunci

~ di calcarea su maggio 8, 2011.

Una Risposta to “Clapsavòn (Casera Razzo)”

  1. Bella sciata, nonostante la stagione avanzata e la quota non cosi elevata. Tutta guadagnata!
    GA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: