Aprile 2011

E’ sempre  Mattia il protagonista della seconda parte del mese di Aprile! Ma questa volta di tratta di una cordata e non di una realizzazione personale. In compagnia di Elena e Roberto (il Giaz) infatti questo Mattia nuovo di zecca è venuto a trovarci, o “al mondo”, che dir si voglia. Facciamogli i complimenti (a lui e ai genitori, non al mondo…)!!!

Nel frattempo il meno giovane  Mattia sta continuando la perlustrazione della falesia di Illegio Alta (“Biblica”), dove in compagnia del chiodatore ha liberato qualche giorno fa l’ennesimo tiro, un bellissimo 8a molto “di piedi”. Il tiro ha una prima catena attorno ai 18 metri, con difficoltà attorno al 7b/b+ per via di un ultimo passetto delicato. Poi continua fino ai 25 metri circa e  si chiama “Castità” . Non potendolo emulare, il chiodatore si è sfogato aggiungendo un nuovo tiro a sinistra di quest’ultimo. Vedremo di cosa si tratta….Per i top in circolazione ricordiamo che attualmente ci sono quindi almeno tre itinerari difficili liberati, dal 7c+ all’8b; più tre tiri non ancora provati, che si annunciano almeno altrettanto duri (e che si possono provare liberamente)…In più  parecchio spazio per chiodarne altri! Per chi non lo sapesse, si accede al settore “Biblico” seguendo per qualche minuto la mulattiera che si stacca sulla sinistra dalla strada provinciale verso Illegio poco dopo la Palestra di Betania. Appena oltrepassato il primo rio, si prende a sinistra una traccia di sentiero  che in 15-20 minuti porta a destinazione (corda fissa per l’ultimo pendio).

Nell’ultimo giorno del mese, Andrea “ach” ha piazzato la seconda ripetizione del concatenamento dei due tiri difficili del settore “Bonan” a Raveo Alta: “Logica-mente”, grado 8b! Mentre Moreno sfidando le intemperie ha messo  in tasca al secondo tentativo il bel 7c/c+ di “Clitorade” chiodato in Pal Piccolo dalla affiatata coppia di impavidi Giulio e Osvaldo (settore SPQR).

Toni e Nic in Pal Piccolo

Complimenti anche a Toni “Manero” Cattarino che ha liberato la sua ultima creatura (di roccia…)  nella Falesia di Cavazzo e a Claudio Peruzovich che ha ripetuto in pochi tentativi uno dei due 7c/c+ della Parete Bianca.

Annunci

~ di calcarea su maggio 3, 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: