Tiàrfin (forcella sud)

Breve ma interessante gita classica , che oggi ci ha riservato condizioni ideali di neve.

Dal parcheggio della Malga, a Casera Razzo, subito verso sud ovest per valicare alcuni mammelloni con larici; il pendio che porta alla forcella in salita , già scaldato dal sole, ci ha fatto dubitare  della tenuta del manto nevoso. Invece nelle zone d’ombra la neve è rimasta dura e al sole, scegliendo i punti migliori (preferibilmente a sinistra in discesa) verso le 10 era ancora bellissima.

Fantastici infine i saliscendi finali cosparsi di larici, ancora duri fino alla Malga! L’itinerario verso lo spallone sembra invece valangato e in ogni caso più esposto al sole del primo mattino. Osservando dalla forcella, il Bivera e il Clapsavon sembrano riservare ottime opportunità  per le sciate pasquali.

Dislivello 550 mt circa. Pericolo 1-2 a seconda dell’orario (consigliabile scendere non dopo le 11).

20 aprile 2011

Annunci

~ di calcarea su aprile 20, 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: