Cima Piatta Alta (2905 m.)

 

Lunga e quindi faticosa gita, con dislivello vicino ai 1600 mt e sviluppo di più di 10 solo per la salita, in ambiente grandioso al cospetto delle pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo, in compagnia di una decina di tolmezzini, alcuni di adozione. Innevamento buono con qualità della neve non ottimale (lunghi tratti di crostosa hanno coplicato la discesa ai meno esperti, primo tra tutti chi vi scrive).

Partenza: Campo di Dentro ( 2 km dopo Sesto), dislivello 1570 mt, difficoltà BS, pericolo 1 come da bollettino.

6 febbraio 2011

Eccovi un breve filmato sul più allenato dei tolmezzini:

Annunci

~ di calcarea su febbraio 7, 2011.

Una Risposta to “Cima Piatta Alta (2905 m.)”

  1. ..io questa sciata l’ho fatta un paio di anni fa leggendo ovunque che era una delle più belle delle Dolomiti.. Risultato = non mi vede più! Si salvano solo il panorama e gli ultimi 200m, per il resto non ritengo divertente galoppare per quei 2 valloni diagonali semipianeggianti.. Il primo quello del rif. 3 scarperi e poi anche quello principale.. Poi tutti i giudizi son sogettivi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: